Archivi tag: monitoraggio ambientale

Monitoraggi ambientali

Con l’entrata in vigore della Parte Seconda del D.lgs n. 152/2006 e s.m.i., il Monitoraggio Ambientale è riconosciuto come strumento fondamentale nei processi di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) di piani e programmi (ai sensi dell’art. 18), e di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) di progetti (ai sensi dell’art. 28).

Il Monitoraggio Ambientale è finalizzato al controllo nel tempo dell’evoluzione dello stato dell’ambiente nelle diverse fasi di attuazione di un piano, un programma o di un progetto, nonché a fornire tempestivi segnali di eventuale impatto imprevisto, permettendo nel caso l’attivazione di immediate azioni correttive.

 

Le attività di un Monitoraggio Ambientale sono definite all’interno di uno strumento tecnico, denominato Piano (o Progetto) di Monitoraggio Ambientale (PMA), quale parte integrante del Rapporto Ambientale, in caso di processi di VAS, o dello Studio di Impatto Ambientale o del Progetto Definitivo (ai sensi del D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i.), in caso di processi di VIA.

 

NQA ha maturato specifiche competenze nella predisposizione di PMA nell’ambito dei diversi processi svolti sia di VAS ai differenti livelli di pianificazione e programmazione, sia di VIA di opere, anche rientranti nella fattispecie di cui alla Legge Obbiettivo 443/2001 (vedi Currculum).

Svolge, inoltre, direttamente le attività di Monitoraggio Ambientale previste dai PMA, relativamente alle componenti: Ecosistemi, Vegetazione, Fauna, Pedologia e Paesaggio, attraverso l’esecuzione dei rilievi in campo e la successiva redazione dei correlati report di analisi e valutazione dei dati così acquisiti, nonché coordinando gruppi di lavoro attivati per l’attuazione dei controlli stessi

Vai al CURRICULUM di NQA srl

Chiedi un PREVENTIVO